La manifesta oscurità del peccato. La donna dandy e il paradosso satanico in Barbey d’Aurevilly