Circolazione e vendita della Syngraphe di Anassagora (Plat. Apol. 26d-e)