Lo sport come spazio di costruzione identitaria. Uno studio di caso su Vanessa Ferrari