Mezzogiorno, flussi migratori e divario produttivo