Il contributo ricostruisce il profilo di Adele Costa Gnocchi, educatrice montessoriana che per prima ha utilizzato il metodo Montessori con i bambini di età compresa tra zero e tre anni. Dopo un breve approfondimento del suo percorso biografico e di formazione, viene descritto il suo progetto di istituzione di una scuola di “educazione alla nascita”. La scuola, istituita alla fine degli anni Quaranta del Novecento, nacque con lo scopo di formare l’assistente all’infanzia, una nuova figura professionale con specifici compiti di cura nei confronti del neonato.

Adele Costa Gnocchi. Una figura eccezionale nel vasto panorama delle educatrici montessoriane

DE SERIO, BARBARA
2016

Abstract

Il contributo ricostruisce il profilo di Adele Costa Gnocchi, educatrice montessoriana che per prima ha utilizzato il metodo Montessori con i bambini di età compresa tra zero e tre anni. Dopo un breve approfondimento del suo percorso biografico e di formazione, viene descritto il suo progetto di istituzione di una scuola di “educazione alla nascita”. La scuola, istituita alla fine degli anni Quaranta del Novecento, nacque con lo scopo di formare l’assistente all’infanzia, una nuova figura professionale con specifici compiti di cura nei confronti del neonato.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/353244
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact