Rinuncia al risarcimento del danno (prevedibile) e successiva richiesta risarcitoria