Il saggio ripercorre in maniera sintetica la vicenda delle cosiddette Chiese africane indipendenti, che, a partire dalla seconda metà del XIX secolo, sono sorte come risposta africana alle missioni cristiane. Fin dall'inizio le popolazioni africane, sulla scia di alcune figure carismatiche, hanno inteso "appropriarsi" - si fa riferimento ovviamente all'Africa subsahariana - dell'annuncio cristiano, costituendo comunità indipendenti. Alla base di tale impresa stanno fattori diversi: dalla volontà di affrancamento e di autonomia, al desiderio di non essere sempre relegati in seconda linea, all'accostamento della rivendicazione religiosa a quella indipendentista o comunque anticolonialista, all'emergere di personalità dotate di largo seguito. Altrettanto differenziata fu la reazione dei missionari e delle autorità coloniali, dall'ammirazione al disprezzo, dalla tolleranza al contrasto violento. Etiopismo, sionismo, profetismo, sono alcune delle denominazioni di un fenomeno destinato ad avere un'influenza profonda sulla storia contemporanea dell'Africa subsahariana.

Le Chiese africane indipendenti

PICCIAREDDA, STEFANO
2006

Abstract

Il saggio ripercorre in maniera sintetica la vicenda delle cosiddette Chiese africane indipendenti, che, a partire dalla seconda metà del XIX secolo, sono sorte come risposta africana alle missioni cristiane. Fin dall'inizio le popolazioni africane, sulla scia di alcune figure carismatiche, hanno inteso "appropriarsi" - si fa riferimento ovviamente all'Africa subsahariana - dell'annuncio cristiano, costituendo comunità indipendenti. Alla base di tale impresa stanno fattori diversi: dalla volontà di affrancamento e di autonomia, al desiderio di non essere sempre relegati in seconda linea, all'accostamento della rivendicazione religiosa a quella indipendentista o comunque anticolonialista, all'emergere di personalità dotate di largo seguito. Altrettanto differenziata fu la reazione dei missionari e delle autorità coloniali, dall'ammirazione al disprezzo, dalla tolleranza al contrasto violento. Etiopismo, sionismo, profetismo, sono alcune delle denominazioni di un fenomeno destinato ad avere un'influenza profonda sulla storia contemporanea dell'Africa subsahariana.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/17149
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact