IL CASO LUCREZIO E LA CHIESA CATTOLICA NEL SETTECENTO