Scopo del lavoro è valutare e confrontare, mediante metodologia LCA, le performance ambientali di due processi di estrazione continua a “tre fasi” dell’olio vergine: da oliva intera o da pasta di olive denocciolata. L’unità funzionale scelta per l’analisi del ciclo di vita è rappresentata da un litro di olio extravergine d’oliva, mentre i confini del sistema riguarderanno le fasi del processo industriale. Sono trattate anche le problematiche ambientali legate agli altri processi di estrazione dell’olio extra-vergine d’oliva, ed al contributo peggiorativo o migliorativo che questi arrecano al quadro degli impatti ambientali complessivi, individuati dalla LCA.

Confronto mediante metodologia LCA fra la produzione di olio extravergine d'oliva da olive intere e denocciolate

RUSSO, CARLO;CAPPELLETTI, GIULIO MARIO;NICOLETTI, GIUSEPPE MARTINO
2009

Abstract

Scopo del lavoro è valutare e confrontare, mediante metodologia LCA, le performance ambientali di due processi di estrazione continua a “tre fasi” dell’olio vergine: da oliva intera o da pasta di olive denocciolata. L’unità funzionale scelta per l’analisi del ciclo di vita è rappresentata da un litro di olio extravergine d’oliva, mentre i confini del sistema riguarderanno le fasi del processo industriale. Sono trattate anche le problematiche ambientali legate agli altri processi di estrazione dell’olio extra-vergine d’oliva, ed al contributo peggiorativo o migliorativo che questi arrecano al quadro degli impatti ambientali complessivi, individuati dalla LCA.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11369/15289
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact