Una metodologia per la valutazione del contributo dei paesi della CEE al costo di gestione dei mercati agricoli: il caso dei prodotti cerealicolo-zootecnici