Teacher education is now of fundamental importance to ensure quality education for all students and to respond to the increasingly complex and different needs of the school population. After the enter into force of Law 107/2015, teacher education has become “mandatory, permanent and strategic”. We are not sure, however, that the increase in training initiatives has produced an increase in the effectiveness of their teaching practices. The contribution aims to start a reflection, based on scientific evidence on the subject, on possible quality elements of provided training. In particular, the important role of the critical-reflective skills of teachers engaged in training courses will be analyzed. These reflections can be useful to start a training aimed to promote teachers’ professional development and their ability to research on practice.

La formazione degli insegnanti assume oggi una fondamentale importanza per garantire un’istruzione di qualità a tutti gli studenti e per rispondere ai bisogni, sempre più complessi e diversificati, della popolazione scolastica. In seguito all’entrata in vigore della L. 107/2015, la formazione dei docenti è diventata “obbligatoria, permanente e strategica”. Non siamo certi, però, che l’aumento delle iniziative di formazione abbia prodotto un incremento di efficacia nelle loro pratiche didattiche. Il contributo ha l’obiettivo di avviare una riflessione, alla luce di evidenze scientifiche raccolte sull’argomento, su alcuni elementi di qualità della formazione erogata. In particolare, verrà analizzato l’importante ruolo delle competenze critico-riflessive dei docenti impegnati nei corsi di formazione. Queste riflessioni possono rivelarsi utili per impostare una formazione volta a promuovere lo sviluppo professionale dei docenti e la loro capacità di fare ricerca sulla pratica.

Sull’efficacia della formazione dei docenti: l’importanza di riflettere e costruire sull’esperienza.

De Angelis Marta
2021

Abstract

La formazione degli insegnanti assume oggi una fondamentale importanza per garantire un’istruzione di qualità a tutti gli studenti e per rispondere ai bisogni, sempre più complessi e diversificati, della popolazione scolastica. In seguito all’entrata in vigore della L. 107/2015, la formazione dei docenti è diventata “obbligatoria, permanente e strategica”. Non siamo certi, però, che l’aumento delle iniziative di formazione abbia prodotto un incremento di efficacia nelle loro pratiche didattiche. Il contributo ha l’obiettivo di avviare una riflessione, alla luce di evidenze scientifiche raccolte sull’argomento, su alcuni elementi di qualità della formazione erogata. In particolare, verrà analizzato l’importante ruolo delle competenze critico-riflessive dei docenti impegnati nei corsi di formazione. Queste riflessioni possono rivelarsi utili per impostare una formazione volta a promuovere lo sviluppo professionale dei docenti e la loro capacità di fare ricerca sulla pratica.
978-88-6760-833-1
Teacher education is now of fundamental importance to ensure quality education for all students and to respond to the increasingly complex and different needs of the school population. After the enter into force of Law 107/2015, teacher education has become “mandatory, permanent and strategic”. We are not sure, however, that the increase in training initiatives has produced an increase in the effectiveness of their teaching practices. The contribution aims to start a reflection, based on scientific evidence on the subject, on possible quality elements of provided training. In particular, the important role of the critical-reflective skills of teachers engaged in training courses will be analyzed. These reflections can be useful to start a training aimed to promote teachers’ professional development and their ability to research on practice.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11369/402856
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact