La strategia per la bioeconomia: opportunità o rischio globale per le economie locali?