Salvator Rosa tra Roma e Firenze. Vecchie questioni e nuovi materiali: agenda