La nota commenta la sentenza del TAR Lombardia n. 1629/2016, soffermandosi sulla tematica del c.d. "difetto di consultazione" degli atti di regolazione generale.

Il "difetto di consultazione" determina l'illegittimità dell'atto di regolazione generale anche quando tale atto sia, nella "sostanza", conforme al parametro legale (TAR Lombardia, Milano, Sez. II, sentenza 6 settembre 2016, n. 1629)

COLAVECCHIO, ANTONIO
2017

Abstract

La nota commenta la sentenza del TAR Lombardia n. 1629/2016, soffermandosi sulla tematica del c.d. "difetto di consultazione" degli atti di regolazione generale.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/354162
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact