Il viaggio di Janusz Korczak tra pedagogia e letteratura per l’infanzia