Solo uno "stato di incertezza pregiudizievole" giustifica l'interesse ad agire per l'annullamento di un atto definito con adesione