Recensione a V. Franciosi, Il "Doriforo" di Policleto (Napoli 2003)