La ultrasonografia quantitativa nella valutazione della massa ossea