Confronto tra QCT (Tomografia Computerizzata Quantitativa) e DEXA (Assorbimetria a raggi X a doppia energia) nella valutazione del contenuto minerale osseo (BMC): studio di 390 pazienti