Lo studio di un'epigrafe inedita rivenuta a Privernum ha permesso di migliorare le conoscenze relative alla prosopografia equestre, incarichi procuratori e milizie equestri della fine del II secolo d.C. In aggiunta, l'indicazione del cursus municipale del personaggio ha consentito di ridefinire meglio i mutamenti istituzionali di Verona in età imperiale.

Un cavaliere di Verona a Privernum

EVANGELISTI, SILVIA
2007

Abstract

Lo studio di un'epigrafe inedita rivenuta a Privernum ha permesso di migliorare le conoscenze relative alla prosopografia equestre, incarichi procuratori e milizie equestri della fine del II secolo d.C. In aggiunta, l'indicazione del cursus municipale del personaggio ha consentito di ridefinire meglio i mutamenti istituzionali di Verona in età imperiale.
9788887994131
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/12062
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact