In questo contributo si prende in esame il ruolo del diacono cristiano negli scritti di Agostino. In particolare si rileva come l’Africano, a più riprese e in differenti contesti letterari, reputi significativo il ruolo dei diaconi, sia in termini positivi, con Filippo, simbolo del diaconato cristiano e responsabile di aspetti significativi del cristianesimo primitivo, capace anche di spiegare il senso oscuro della Scrittura, sia in termini negativi, come nel caso di diaconi donatisti, quali Nundinario e Rusticiano. Si rileva infine come, per il Vescovo di Ippona, in Africa, a fine IV e in pieno V secolo, quando è ancora accesa, e a tratti rovente, la disputa tra cattolici e donatisti, l’agire di questi attivissimi ministri possa essere determinante, non solo nella gestione delle attività caritatevoli, ma anche e soprattutto nella delicata missione dell’evangelizzazione.

Storie di diaconato in alcuni scritti antidonatisti di Sant'Agostino

CATARINELLA, FRANCESCA MARIA
2010

Abstract

In questo contributo si prende in esame il ruolo del diacono cristiano negli scritti di Agostino. In particolare si rileva come l’Africano, a più riprese e in differenti contesti letterari, reputi significativo il ruolo dei diaconi, sia in termini positivi, con Filippo, simbolo del diaconato cristiano e responsabile di aspetti significativi del cristianesimo primitivo, capace anche di spiegare il senso oscuro della Scrittura, sia in termini negativi, come nel caso di diaconi donatisti, quali Nundinario e Rusticiano. Si rileva infine come, per il Vescovo di Ippona, in Africa, a fine IV e in pieno V secolo, quando è ancora accesa, e a tratti rovente, la disputa tra cattolici e donatisti, l’agire di questi attivissimi ministri possa essere determinante, non solo nella gestione delle attività caritatevoli, ma anche e soprattutto nella delicata missione dell’evangelizzazione.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/11208
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact