Il porto in età moderna tra opportunità e dipendenza