La ricerca rappresenta un'introduzione al tema della reviviscenza e della quiescenza nel diritto civile. Il discorso si interroga sulle ragioni che hanno portato al radicamento delle due nozioni in ambito giuridico, al loro recepimento nei codici europei e al concreto utilizzo che ne opera la giurisprudenza. L'analisi prova a soffermarsi sul rapporto tra reviviscenza ed autonomia privata, introduce un discorso critico con riguardo alla quiescenza, fissa le premesse per una verifica dell'operatività dei due concetti nelle vicende dei rapporti obbligatori.

Reviviscenza e quiescenza nel diritto civile

ASTONE, FRANCESCO
2008

Abstract

La ricerca rappresenta un'introduzione al tema della reviviscenza e della quiescenza nel diritto civile. Il discorso si interroga sulle ragioni che hanno portato al radicamento delle due nozioni in ambito giuridico, al loro recepimento nei codici europei e al concreto utilizzo che ne opera la giurisprudenza. L'analisi prova a soffermarsi sul rapporto tra reviviscenza ed autonomia privata, introduce un discorso critico con riguardo alla quiescenza, fissa le premesse per una verifica dell'operatività dei due concetti nelle vicende dei rapporti obbligatori.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11369/9051
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact