In questo articolo si esamina la figura di Therasia, moglie del poeta cristiano Paolino di Nola e sua compagna di ascesi. Therasia è la sposa cristiana che, dopo il matrimonio e dopo l’incontro con la fede, fonda a Nola, con il marito, una comunità basata sulla spiritualità e dedicata alla preghiera, alla continentia e alla penitenza. In merito a Therasia, alla sua importante funzione nel monachesimo femminile in Occidente e al suo ruolo nella vita di Paolino, si rilevano molte tracce nella letteratura cristiana del quarto e del quinto secolo. Ausonio, Girolamo, Ambrogio, Agostino, parlando con il Nolano, o alludendo a lui, fanno riferimenti specifici alla donna spagnola e mettono in evidenza le sue caratteristiche più significative. In particolare, Agostino celebra la donna come “sposa apportatrice di fortezza”, immagine che, Paolino, riprende “alla lettera” e adopera volentieri, in riferimento alla storia analoga di un’altra coppia cristiana (Apro e Amanda).

Terasia, ovvero la 'sposa apportatrice di fortezza'

CATARINELLA, FRANCESCA MARIA
2010

Abstract

In questo articolo si esamina la figura di Therasia, moglie del poeta cristiano Paolino di Nola e sua compagna di ascesi. Therasia è la sposa cristiana che, dopo il matrimonio e dopo l’incontro con la fede, fonda a Nola, con il marito, una comunità basata sulla spiritualità e dedicata alla preghiera, alla continentia e alla penitenza. In merito a Therasia, alla sua importante funzione nel monachesimo femminile in Occidente e al suo ruolo nella vita di Paolino, si rilevano molte tracce nella letteratura cristiana del quarto e del quinto secolo. Ausonio, Girolamo, Ambrogio, Agostino, parlando con il Nolano, o alludendo a lui, fanno riferimenti specifici alla donna spagnola e mettono in evidenza le sue caratteristiche più significative. In particolare, Agostino celebra la donna come “sposa apportatrice di fortezza”, immagine che, Paolino, riprende “alla lettera” e adopera volentieri, in riferimento alla storia analoga di un’altra coppia cristiana (Apro e Amanda).
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/68116
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact