Le chiese di Puglia dalla guerra alle prospettive democratiche