I concorsi e le conferme: tra passato e futuro. Alcune osservazioni.