Il porto di Manfredonia nel primo Ottocento