Il saggio presenta una possibile analisi del pensare e agire pedagogico orientata alla cura della dimensione emotiva attraverso percorsi curricolari che si aprano agli spazi e ai tempi esterni alla scuola. Il lavoro si riferisce, dunque, da un lato all’analisi di concetti utili a arricchire la riflessione su particolari esperienze emotive e, dall’altro, alla proposta di contesti esemplari pratico-operativi di promozione e sviluppo di competenze emotive.

Affettività e rapporto con l’extrascuola

ANNACONTINI, GIUSEPPE
2009-01-01

Abstract

Il saggio presenta una possibile analisi del pensare e agire pedagogico orientata alla cura della dimensione emotiva attraverso percorsi curricolari che si aprano agli spazi e ai tempi esterni alla scuola. Il lavoro si riferisce, dunque, da un lato all’analisi di concetti utili a arricchire la riflessione su particolari esperienze emotive e, dall’altro, alla proposta di contesti esemplari pratico-operativi di promozione e sviluppo di competenze emotive.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/424130
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact