Una rilettura dell'arte federiciana in una delle città più importanti del periodo svevo. Il contributo ridiscute criticamente le testimonianze sopravvissute legate alla committenza sveva ed alla figura di Nicola di Bartolomeo da Foggia, con particolare attenzione alla questione dei rapporti tra cantieri ecclesiastici e cantieri imperiali.

Federico II e la cultura artistica del XIII secolo a Foggia - Frederick II and the Arts of the XIII Century in Foggia

Luisa Derosa
1997

Abstract

Una rilettura dell'arte federiciana in una delle città più importanti del periodo svevo. Il contributo ridiscute criticamente le testimonianze sopravvissute legate alla committenza sveva ed alla figura di Nicola di Bartolomeo da Foggia, con particolare attenzione alla questione dei rapporti tra cantieri ecclesiastici e cantieri imperiali.
8880822578
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/414078
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact