La parola fra eternità e tempo. Il libro XI delle Confessioni di Agostino