"Questioni ospedaliere": medici e pazienti in Buzzati e in Pirandello