Un mare sine colore: da Cicerone a Baricco