Nel breve saggio sono illustrati alcuni concetti della poetica e del pensiero politico di Dante. In particolare la sua concezione politica, espressa nel De Monarchia, è diretta a realizzar il valore della pace che l'assenza di un imperatore, in grado di far tornare la Chiesa alla sua missione spirituale, impedisce di realizzare.

O pojęciu człowieka w myśli politycznej Dantego

Stasi D.
2011

Abstract

Nel breve saggio sono illustrati alcuni concetti della poetica e del pensiero politico di Dante. In particolare la sua concezione politica, espressa nel De Monarchia, è diretta a realizzar il valore della pace che l'assenza di un imperatore, in grado di far tornare la Chiesa alla sua missione spirituale, impedisce di realizzare.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11369/364683
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact