Accettazione e rifiuto della vita in Pirandello