"Quei succhi meravigliosi della lava del Vesuvio": Musset e l'Italia