La continuazione dei contratti pendenti nella disciplina fallimentare tra Italia e Francia