Il saggio offre una chiave di lettura antropologica per spiegare le trasformazioni avvenute nei saperi locali che hanno portato al decollo di alcune attività economiche. Partendo da due interrogativi chiave: fino a che punto è possibile parlare di saper locale se esso subisce una continua trasformazione? Quando si perdono gli elementi tipici dell’identità di un’attività nata da un sapere locale? Vengono individuati e costruiti gli indicatori socio-economici che rendono possibile il successo delle attività produttive sorte da saperi locali.

La trasmissione e la diffusione dei know-how locali: modelli socio-economici e ipotesi interpretative

RESTA, PATRIZIA
2003

Abstract

Il saggio offre una chiave di lettura antropologica per spiegare le trasformazioni avvenute nei saperi locali che hanno portato al decollo di alcune attività economiche. Partendo da due interrogativi chiave: fino a che punto è possibile parlare di saper locale se esso subisce una continua trasformazione? Quando si perdono gli elementi tipici dell’identità di un’attività nata da un sapere locale? Vengono individuati e costruiti gli indicatori socio-economici che rendono possibile il successo delle attività produttive sorte da saperi locali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11369/10906
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact