I "distretti toscani" tra produzione di lusso e delocalizzazione spinta.I "distretti veneti" tra riconversione e specializzazione.I "distretti marchigiani" tra alta qualità e tradizione artigiana.