Com’è noto, nel novembre 2006, l’International Accounting Standards Board ha emanato un nuovo principio contabile sul segment reporting, l’IFRS 8, Operating Segment. Il principio contabile è stato omologato dall’Unione Europea nei giorni in cui il presente volume viene trasmesso per la stampa ed entra in vigore nel 2009. Il documento sostituisce il precedente principio contabile in materia, lo IAS 14 (rivisto nella sostanza nel 1997). L’adozione dell’IFRS 8 pone non pochi problemi di implementazione, dal momento che presenta numerosi elementi di discontinuità rispetto al precedente principio contabile. In tale ottica, nel presente capitolo, si propone una esemplificazione completa di redazione del segment reporting sulla base dell’IFRS8, tenendo conto delle conclusioni raggiunte sul piano interpretativo nei capitoli precedenti del Volume. Al fine di meglio comprendere le analogie e le differenze rispetto al precedente principio contabile, la stessa esemplificazione viene trattata secondo lo IAS 14. Il capitolo si conclude con un quadro sinottico delle analogie e delle differenze tra i due principi contabili.

Un esempio di informativa settoriale alla luce dell’IFRS 8 e dello IAS 14R

BIANCHI, PIERVITO
2007

Abstract

Com’è noto, nel novembre 2006, l’International Accounting Standards Board ha emanato un nuovo principio contabile sul segment reporting, l’IFRS 8, Operating Segment. Il principio contabile è stato omologato dall’Unione Europea nei giorni in cui il presente volume viene trasmesso per la stampa ed entra in vigore nel 2009. Il documento sostituisce il precedente principio contabile in materia, lo IAS 14 (rivisto nella sostanza nel 1997). L’adozione dell’IFRS 8 pone non pochi problemi di implementazione, dal momento che presenta numerosi elementi di discontinuità rispetto al precedente principio contabile. In tale ottica, nel presente capitolo, si propone una esemplificazione completa di redazione del segment reporting sulla base dell’IFRS8, tenendo conto delle conclusioni raggiunte sul piano interpretativo nei capitoli precedenti del Volume. Al fine di meglio comprendere le analogie e le differenze rispetto al precedente principio contabile, la stessa esemplificazione viene trattata secondo lo IAS 14. Il capitolo si conclude con un quadro sinottico delle analogie e delle differenze tra i due principi contabili.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11369/10762
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact