Su alcune citazioni classiche nel corpus priscillianista di Wuerzburg