Il regime ordinario della proprietà presenta in relazione agli edifici destinati al culto pubblico alcune significative peculiarità, tanto in ordine alla facoiltà di godimento, quanto in ordine al potere di disposizione. l'articolo approfondisce questi profili prendendo spunto dall'interpretazione dell'art. 831 c.c.

La proprietà degli edifici di culto

MARANO, VENERANDO
2008

Abstract

Il regime ordinario della proprietà presenta in relazione agli edifici destinati al culto pubblico alcune significative peculiarità, tanto in ordine alla facoiltà di godimento, quanto in ordine al potere di disposizione. l'articolo approfondisce questi profili prendendo spunto dall'interpretazione dell'art. 831 c.c.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11369/10542
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact