Il saggio analizza il ruolo che Maria Montessori ebbe nel movimento delle donne in Italia e come questa sua partecipazione abbia avuto delle conseguenze sulla educazione delle donne e sulla prevenzione di fenomeni quali la dispersione e i disturbi di apprendimento nei bambini. Più specificamente la Montessori identificò nella educazione delle donne e, in particolare delle madri, un obiettivo che la società italiana doveva assolutamente raggiungere non solo per una maggiore presenza delle donne nella vita civile ma anche per garantire ai bambini la cura che solo una madre “competente”- e dunque istruita – poteva dare.

La cura degli altri. Emancipazione femminile e ri-generazione dell’infanzia nella giovane Montessori,

LOPEZ, ANNA GRAZIA
2007

Abstract

Il saggio analizza il ruolo che Maria Montessori ebbe nel movimento delle donne in Italia e come questa sua partecipazione abbia avuto delle conseguenze sulla educazione delle donne e sulla prevenzione di fenomeni quali la dispersione e i disturbi di apprendimento nei bambini. Più specificamente la Montessori identificò nella educazione delle donne e, in particolare delle madri, un obiettivo che la società italiana doveva assolutamente raggiungere non solo per una maggiore presenza delle donne nella vita civile ma anche per garantire ai bambini la cura che solo una madre “competente”- e dunque istruita – poteva dare.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/10477
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact