Il contributo, nell’analizzare le principali caratteristiche del contratto di catering con riferimento alle obbligazioni delle parti ed alle regole che vi presiedono, mira specificamente a rivisitare la sua qualificazione giuridica, valorizzandone la natura di somministrazione di servizi ed escludendone la configurazione quale contratto di appalto o altra figura atipica. Con tale rinnovata prospettiva si è proceduto all’indagine intorno alle norme relative agli elementi costitutivi, all’esecuzione, nonché all’estinzione del contratto e del rapporto.

Il contratto di catering

ADDANTE, ADRIANA
2006

Abstract

Il contributo, nell’analizzare le principali caratteristiche del contratto di catering con riferimento alle obbligazioni delle parti ed alle regole che vi presiedono, mira specificamente a rivisitare la sua qualificazione giuridica, valorizzandone la natura di somministrazione di servizi ed escludendone la configurazione quale contratto di appalto o altra figura atipica. Con tale rinnovata prospettiva si è proceduto all’indagine intorno alle norme relative agli elementi costitutivi, all’esecuzione, nonché all’estinzione del contratto e del rapporto.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/10355
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact