L'opera affronta il tema della fiscalità delle società cooperative alla luce delle innovazioni introdotte sia dalla riforma societaria del 2003 (d.lgs. n. 6/2003, che ha interamente riscritto la disciplina codicistica di tali società) che della riforma tributaria del 2004 (d.lgs. n. 344/2003, istitutiva dell'IRES). La domanda a cui lo studio intende rispondere è verificare la natura agevolativa o meno del regime fiscale cui le cooperative sono soggette, sia nella prospettiva "interna" (soggezione alla condizione di "mutualità prevalente"), sia comunitaria (compatibilità con la disciplina sugli "aiuti di stato"). A tal fine, si provvede a fornire una definizione ed una metodologia per l'identificazione degli istituti fiscali "agevolativi", richiedendo (in particolar modo, per le peculiarità del fenomeno cooperativo) una analisi sistematica ed "integrata" della relativa disciplina fiscale (alla luce cioè anche della disciplina civilistica ed amministrativa e delle logiche economiche ad essa sottese, che rendono tale istituto in realtà "polimorfo").

La fiscalità delle cooperative. Riparto dei carichi pubblici e scopo mutualistico

PEPE, FRANCESCO
2009

Abstract

L'opera affronta il tema della fiscalità delle società cooperative alla luce delle innovazioni introdotte sia dalla riforma societaria del 2003 (d.lgs. n. 6/2003, che ha interamente riscritto la disciplina codicistica di tali società) che della riforma tributaria del 2004 (d.lgs. n. 344/2003, istitutiva dell'IRES). La domanda a cui lo studio intende rispondere è verificare la natura agevolativa o meno del regime fiscale cui le cooperative sono soggette, sia nella prospettiva "interna" (soggezione alla condizione di "mutualità prevalente"), sia comunitaria (compatibilità con la disciplina sugli "aiuti di stato"). A tal fine, si provvede a fornire una definizione ed una metodologia per l'identificazione degli istituti fiscali "agevolativi", richiedendo (in particolar modo, per le peculiarità del fenomeno cooperativo) una analisi sistematica ed "integrata" della relativa disciplina fiscale (alla luce cioè anche della disciplina civilistica ed amministrativa e delle logiche economiche ad essa sottese, che rendono tale istituto in realtà "polimorfo").
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11369/10300
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact