Il lavoro propone uno schema di lettura della capacità dell'impresa di creare valore attraverso "azioni innovative". La riflessione, da inquadrare nell'ambito della visione sistemico-vitale dell'impresa (ASV), parte dall'analisi del contesto relazionale dell'impresa (sovrasistemi rilevanti) e dalle loro "attese di valore", così come interpretate dall'organo di governo. Successivamente elabora un modello di reciproca influenza-adattamento, basato sui concetti di rischio e rendimento, che consente di comprendere quali siano le traiettorie innovative in grado di aumentare la consonanza dell'impresa nei confronti degli "attori" del suo contesto.

L'innovazione nell'impresa: struttura, schemi e processi. La lettura fornita dall'approccio sistemico vitale (ASV)

CALABRESE, GIUSEPPE
2008

Abstract

Il lavoro propone uno schema di lettura della capacità dell'impresa di creare valore attraverso "azioni innovative". La riflessione, da inquadrare nell'ambito della visione sistemico-vitale dell'impresa (ASV), parte dall'analisi del contesto relazionale dell'impresa (sovrasistemi rilevanti) e dalle loro "attese di valore", così come interpretate dall'organo di governo. Successivamente elabora un modello di reciproca influenza-adattamento, basato sui concetti di rischio e rendimento, che consente di comprendere quali siano le traiettorie innovative in grado di aumentare la consonanza dell'impresa nei confronti degli "attori" del suo contesto.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11369/10292
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact