La situazione normativa italiana sulla coltivazione di organismi geneticamente modificati riflette la generale situazione di dubbio presente in tutti gli Stati Membri UE con in più alcune complicazioni di carattere istituzionale. La coesistenza in Italia tra OGM e colture convenzionali e biologiche è stata oggetto di regole da parte del legislatore nazionale. In particolare si è affermato il principio di coesistenza, basandosi sul presupposto che la coltivazione di OGM non debba danneggiare gli altri tipi di colture. Tuttavia la Corte Costituzionale è intervenuta affermando il legittimo potere del legislatore nazionale nell'imporre il principio di coesistenza. Tuttavia la Corte ha ritenuto costituzionalmente illegittima una parte della legislazione nazionale perché limitava il potere delle Regioni sul governo dell'agricoltura; lo Stato deve rispettare tali attribuzioni regionali e le Regioni conservano il potere di legiferare in materia agricola anche nel caso di utilizzo di OGM.

Coexistance of Genetically Modified, Conventional, and Organic Crops in European Union: National Implementation(Italy)

VITI, DOMENICO
2010

Abstract

La situazione normativa italiana sulla coltivazione di organismi geneticamente modificati riflette la generale situazione di dubbio presente in tutti gli Stati Membri UE con in più alcune complicazioni di carattere istituzionale. La coesistenza in Italia tra OGM e colture convenzionali e biologiche è stata oggetto di regole da parte del legislatore nazionale. In particolare si è affermato il principio di coesistenza, basandosi sul presupposto che la coltivazione di OGM non debba danneggiare gli altri tipi di colture. Tuttavia la Corte Costituzionale è intervenuta affermando il legittimo potere del legislatore nazionale nell'imporre il principio di coesistenza. Tuttavia la Corte ha ritenuto costituzionalmente illegittima una parte della legislazione nazionale perché limitava il potere delle Regioni sul governo dell'agricoltura; lo Stato deve rispettare tali attribuzioni regionali e le Regioni conservano il potere di legiferare in materia agricola anche nel caso di utilizzo di OGM.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11369/10033
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact